20VENTI: mostra fotografica

Posted by on May 20, 2022 in Blog | No Comments

“Ognuno ha le sue prigioni, mentali, fisiche, ognuno ci convive, diceva il poeta. Quasi mai si sconta la pena, quasi mai su guarisce. Si scappa solo per farvi ritorno.
Venti fughe, venti sospiri, venti viaggi per rimanere bambini, mentre gli adulti parlano. Nessuno scorno, nessuna trappola, nessuna prenotazione o coincidenza di chi crede che la realtà sia quella che si vede.
L’esercizio più importante, prima di pedalare, è sempre stato quello, pianificare il viaggio affinché in quella città, in quel giorno, con quel cielo, capitasse l’imprevisto. Un incontro, uno sguardo, una sensazione. Storie di altri viaggi, sempre più epici ad ogni racconto, di cicatrici che valgono una vita, di libri sporgenti tra decine di soprammobili.
Se è vero che il sapore della libertà è la paura e che solo chi ha paura della libertà ha il coraggio di inseguirla, deve essere altrettanto vero che il sapore del viaggio è l’imprevisto, e solo chi pianifica l’imprevisto conosce il segreto del viaggiare.”
– Filippo Borgogno

Dal 9 al 19 giugno 2022 avrò il piacere di poter sfruttare la cornice della storica Chiesa di San Domenico ad Alba (clicca qui per vedere come raggiungerla) per una mostra fotografica personale dal titolo 20VENTI. Il pensiero parte da molto lontano, dai tanti viaggi indipendenti in bicicletta scolpiti nel vento, ma si è concretizzato solo nell’ultimo anno, dopo lunghi ragionamenti.

20VENTI è un gioco di parole per raccontare 20 storie di vento prima che il 2020 sconvolgesse le nostre vite per sempre. Venti racconti espressi da fotografie stampate in fine art in grande formato sotto la sapiente guida di Davide D’Angelo del laboratorio Emozioni FineArt di Rivoli (Torino) e incorniciate con la solita maestria da Federica e Sandro Gaia, corniciai de Il Busto Mistero di Alba (Cuneo).

La mostra è anticipata da un pre-show che si terrà sempre nella Chiesa di San Domenico martedì 7 giugno alle ore 21, dove insieme ai reading di Carlo Borgogno (Libreria Milton, Alba) e alle musiche delicate di Fabio Silvestri, proverò a portarvi dentro questa nuova piega del più ampio progetto multimediale Chiedilo al vento.

L’ingresso è gratuito sia per il pre-show che per la mostra. Gli orari di visita della mostra sono i seguenti:

SABATO e DOMENICA: dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18

MARTEDI’, MERCOLEDI’, GIOVEDI’ e VENERDI’: dalle 15 alle 18

L’evento è patrocinato dal Comune di Alba. La sua realizzazione è stata possibile grazie al sostegno di: 

Famija Albeisa

Azienda Agricola Rivetto

Libreria Milton

Il Busto Mistero

Monviso Coffee Factory

FIAB

Leave a Reply

Your email address will not be published.